Progetto in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Regione Emilia-Romagna

alleanza 1

L’Alleanza è un patto che mette insieme diversi soggetti che lavorano per contrastare le infiltrazioni mafiose a Reggio Emilia.

E’ nata il 5 novembre 2011 e oggi coinvolge più di ottanta enti aderenti tra istituzioni, categorie sociali ed economiche, sindacati, ordini professionali, associazioni di cittadini, realtà giovanili e associazioni culturali del mondo laico e cattolico.

L’Alleanza reggiana per una società senza mafie impegna ogni aderente a compiere iniziative di sensibilizzazione ed azioni di contrasto delle mafie. Ha come obiettivo la condivisione delle informazioni e delle competenze di ognuno per reagire in modo unitario e più forte alla presenza criminale nel nostro territorio.

Le firme del 5 novembre 2011 nella sede della Camera di Commercio di Reggio Emilia (nella foto):

 

VEDI L’ELENCO DEGLI ADERENTI ALL’ALLEANZA E LE LORO AZIONI
VEDI IL LOGO DELL’ALLEANZA

Alleanza ok

Il 21 marzo 2012 a palazzo Allende (nella foto), sede della Provincia di Reggio Emilia, hanno firmato l’adesione all’Alleanza reggiana per una società senza mafie 44 Comuni (il Comune di Reggio Emilia figurava già tra i firmatari) e sei tra ordini e collegi professionali. Si tratta di periti industriali, geometri, architetti, avvocati, ingegneri e consulenti del lavoro. Con le nuove adesioni il numero degli aderenti all’Alleanza passa da 33 a 83.

Le firme del 21 marzo 2012:

 

VEDI L’ELENCO DEGLI ADERENTI ALL’ALLEANZA E LE LORO AZIONI

Per contattare lo Staff della “Alleanza reggiana per una società senza mafie”: redazione@reggiocontrolemafie.it

http://www.reggiocontrolemafie.it/wp-content/themes/selecta