Progetto in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Regione Emilia-Romagna

Incontro con l’ex procuratore capo della DDA di Bologna (coordinatore inchiesta “Aemilia”) e con il presidente nazionale di Libera

 

Sabato 7 ottobre 2017, dalle ore 10.00 di mattina, nella Sala del Tricolore di Reggio Emilia (piazza Prampolini 1) si è tenuto un incontro pubblico rivolto alla cittadinanza e agli studenti, con ospiti:

– Don Luigi Ciotti, presidente nazionale di Libera;

– il magistrato Roberto Alfonso, procuratore generale di Milano e già procuratore capo della Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, ha coordinato la  maxi-inchiesta “Aemilia” che ha portato al più grande processo di mafia del Nord Italia.

Ha condotto l’incontro pubblico: Elia Minari, coordinatore dell’associazione culturale antimafia Cortocircuito e autore del libro “Guardare la mafia negli occhi” (prefazione del Procuratore Nazionale Antimafia).

Hanno introdotto l’iniziativa:
– Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia;
– Natalia Maramotti, assessora alla Cultura della legalità e Sicurezza.

E’ intervenuto Manuel Masini, referente provinciale di Libera.

………………………

Le informazioni sul libro “Guardare la mafia negli occhi” sono sul sito www.negliocchi.it
Il libro, sottotitolato “Le inchieste di un ragazzo che svelano i segreti della ‘ndrangheta al Nord”, ha la prefazione del Procuratore Nazionale Antimafia ed è edito da Rizzoli.
Invece QUI le prime recensioni e i primi articoli sul libro.

 

 

<

http://www.reggiocontrolemafie.it/wp-content/themes/selecta