Progetto in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Regione Emilia-Romagna

Confcommercio Reggio Emilia ok

1. Campagna nazionale sui numeri della criminalità e l’impatto sulle aziende del terziario nel 2009, con questionario agli associati sui costi diretti e indiretti dell’illegalità (4000 invii nella provincia di Reggio ma scarsa risposta- sotto all’1%). Il tema è stato affrontato dalla Commissione nazionale per la sicurezza e la legalità; da Reggio non c’è stata nessuna segnalazione circa fenomeni di criminalità organizzata.

2. Numero verde sos criminalità: il numero verde è stato attivo parecchi anni, ma con pochissime telefonate. Da un paio d’anni è stato disattivato.

3. Accesso al credito, per contrastare il rischio dello strozzinaggio aumentato con la crisi e la stretta del credito bancario regolare e per la preoccupante nascita e proliferazione di tantissime “finanziarie” di dubbia reputazione: divulgazione delle possibilità per gli associati di accedere al credito bancario grazie ad una co-garanzia di Confcommercio.

4. Attivazione dello “Sportello sicurezza” con la disponibilità di una linea telefonica e di una assistenza legale gratuita.

http://www.reggiocontrolemafie.it/wp-content/themes/selecta