Progetto in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Regione Emilia-Romagna

Sabato 29 novembre 2014 al teatro Asioli di Correggio, in provincia di Reggio Emilia, si è tenuto un partecipato incontro, aperto alla cittadinanza, con ospiti:

– Nicola Gratteri, procuratore aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria,

– Antonio Nicaso, studioso e storico delle organizzazioni criminali, autore insieme al procuratore Gratteri di numerosi libri sulla ‘ndrangheta, tra cui l’ultima opera dal titolo “Acqua santissima”.

Ha condotto l’incontro: Elia Minari, coordinatore di Cortocircuito, associazione culturale antimafia di Reggio Emilia.

Introduzione di: Ilenia Malavasi, sindaco di Correggio.

Durante l’evento l’attore Andrea Gherpelli ha letto un brano del libro “Acqua santissima”.

Iniziativa nata dalla collaborazione tra il Comune di Correggio, Cortocircuito web-tv, Caracò Editore e il gruppo “Giovani a Reggio Emilia contro le mafie”. Cura scientifica della dott.ssa Rosa Frammartino. Ingresso gratuito.

Altre foto su www.cortocircuito.re.it

gratteri 1gratteri e nicaso 2

http://www.reggiocontrolemafie.it/wp-content/themes/selecta