Progetto in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Regione Emilia-Romagna

Libera Reggio Emilia okPercorsi formativi nelle scuole medie inferiori e superiori in collaborazione con Associazione Papa Giovanni XXIII, Comune di Reggio Emilia, Granello di Senapa, Colore, Giovani contro le mafie.

Radici nel Futuro – Libera e Istituto Cervi, relazione tra a Resistenza e resistenze di chi lavora oggi sui terreni confiscati: percorsi educativi nelle scuole superiori che coniugano il tema della resistenza, della costituzione, con il tema della legalità, delle mafie e dell’antimafia; bando per le scuole “Centopassi verso il 25 aprile”.

Centro di documentazione sulla criminalità organizzata in collaborazione con Regione Emilia Romagna e Comune di Reggio.

Osservatorio Civico Antimafia insieme a CO.LO.RE.

Sostegno attivo a Etico – Bottega dei sapori e dei saperi per la promozione  e commercializzazione di prodotti provenienti dai terreni confiscati alle mafie del circuito di Liberaterra e di cooperative sociali del territorio reggiano.

Promozione  e organizzazione di incontri sul tema delle infiltrazioni mafiose nei nostri territori e per la promozione di una cultura della legalità e responsabilità civica.

Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia a Genova nel 2012 e Firenze nel 2013 – organizzazione della partecipazione reggiana alla manifestazione.

Rassegna della legalità 21 e 22 marzo con il Comune di Reggio.

Promozione dei campi estivi di volontariato sui terreni confiscati alle mafie insieme alle cooperative di Libera che gestiscono i beni.

Nell’estate 2012 hanno partecipato oltre trenta ragazze/i da Reggio Emilia ai campi a San Pietro Vernotico in Puglia e in provincia di Crotone.

Sportello della legalità a Reggio Emilia in collaborazione con la Camera di Commercio.

“Io riattivo il lavoro” campagna nazionale di raccolta firme per la presentazione di una legge di iniziativa popolare che agevoli il recupero delle aziende confiscate alle mafie promossa da CGIL, LIBERA, AVVISO PUBBLICO, ARCI, ACLI, Legacoop, Sos Impresa e centro studi Pio La Torre Onlus che sarà presentata al prossimo Paralamento per una (speriamo) rapida approvazione.

“Riparte il futuro” campagna on-line per chiedere trasparenza ed impegno contro la corruzione ai parlamentari che saranno eletti.

http://www.reggiocontrolemafie.it/wp-content/themes/selecta